Stile di vita

R di Ricerca. Ogni libro è un mondo

La lettura è per la mente ciò che l’esercizio è per il corpo e ciò che la preghiera è per l’anima. Diventiamo i libri che leggiamo.

(Matthew Kelly)

Quasi alla fine del nostro percorso sui S.A.V.E.R.S., affrontiamo oggi la R di Ricerca. Quello che Elrod intende con questa parola è fondamentalmente la lettura: ricerca nel senso di approfondimento e scoperta, durante la Miracle Morning, attraverso un libro che aiuti non a divagare ma a scavare dentro di noi. 

Da sempre io sono stata un’amante della lettura. Da piccola amavo leggere libri che catturavano completamente la mia mente. Ricordo e ricerco ancora quel senso di stordimento che un libro può dare se ti cattura nella sua storia tanto da farti perdere il senso del tempo e dello spazio.

Crescendo poi, il potere dei libri è sceso dalla mente al cuore. Ora amo leggere anche per sentire il mio cuore ardere di voglia di migliorarmi, crescere, capire come funziona il mondo. I libri spirituali e motivazionali, quelli che rivelano il segreto della vita o le sue sfaccettature, quelli che ti fanno dire “ah! ecco perchè reagisco così!”, sono compagni fedeli di questa mia età adulta.

E sono anche le letture consigliate per il Miracle Morning, perchè in quel tempo concesso allo sviluppo personale la mente si focalizzi su un obiettivo e impari qualcosa. Il tempo da dedicare alla Ricerca durante la pratica può essere variabile, dipende da quanto tempo totale dedicate al Miracle Morning. Ad esempio, nei miei 40 minuti, anche solo cinque minuti di lettura a volte sono davvero preziosi!

Prima di lasciarvi con una lista di libri che per me sono stati utili e profetici, di cui magari può avanti scriverò dei post dedicati, vi lascio con riassunti 3 consigli che Elrod da per questo punto:

  1. Lo scopo della lettura. Chiedersi sempre “perchè sto leggendo questo libro? Cosa voglio ottenere?” Questo vi aiuterà a capire, durante la lettura se il libro è valido per lo sviluppo personale o no.
  2. Sottolineare, scrivere, cerchiare…munitevi di matita, penna, post it o.. dita, se avete un kindle per annotarvi e sottolineare tutto quello che vi colpisce. Non solo stimola la memoria fotografica ma vi aiuta a riprendere eventuali passaggi più rapidamente.
  3. Rileggere. Un libro motivazionale o spirituale può, anzi deve, essere letto più volte. Questo perchè non è un libro informativo ma i suoi insegnamenti ci possono accompagnare per tutto il resto della nostra vita e in base al periodo che stiamo passando, possiamo cogliere in esso diverse sfumature o diversi insegnamenti.

Ecco quindi una lista di libri che io ho trovato particolamente utili per il mio sviluppo personale:

Ora tocca a voi. Quali libri sono per voi stati importanti per una crescita personale?

Buona lettura a tutti

Cate